PROGETTAZIONE IMPIANTI

PROGETTI ELETTRICI

Se avete bisogno di un progetto elettrico, il nostro Studio fornisce una completa documentazione nel rispetto delle Norme Tecniche e Legislative, e i documenti saranno conformi a quanto chiesto dal Decreto n. 37 del 2008 e dalla Norma CEI 0-2 che definisce il contenuto del progetto per essere conforme alla regola d’arte.

Il progetto nascerà per rispondere alle Vostre esigenze, provvedendo poi a classificare correttamente l’ambito normativo e le esigenze dovute all’ambiente in cui l’impianto sarà installato così che possano essere correttamente definite le norme, le leggi e le prescrizioni pertinenti al Vostro specifico impianto.

​Il progetto conterrà i disegni dell’impianto, gli schemi elettrici dei quadri di comando e protezione ed un’ampia relazione in cui saranno contenute le prescrizioni tecniche da seguire, tutti i risultati di calcolo e l’elenco dei componenti, con particolare attenzione a soddisfare tutti gli aspetti di sicurezza e di funzionalità. In questo modo sarà definito a fondo e completamente l’impianto elettrico da realizzare, così che il costo della successiva installazione non sarà appesantito da inutili costi per dimensionamenti eccessivi o peggio ancora non adeguati.

PROGETTI FOTOVOLTAICI

Se è vostra intenzione installare un impianti fotovoltaico, siamo in grado di effettuare lo studio mirato sulla produzione ottenibile, che dovrà tenere conto della posizione dei pannelli, dell’orientamento e degli eventuali ombreggiamenti che possono influenzare la resa complessiva dell’impianto.

In questo modo si potrà sviluppare l’impianto con la piena conoscenza dell’energia che potrà fornire, in rapporto all’effettivo fabbisogno, e conseguire così un vero risparmio energetico ed economico. Il progetto oltre al calcolo della produzione conterrà tutti gli elaborati di dimensionamento elettrico, affinché l’installazione sia realizzata in modo sicuro e conforme alle norme del settore.

PROTEZIONE CONTRO LE SCARICHE ATMOSFERICHE

Possiamo fornire le verifiche del rischio contro le scariche atmosferiche che le norme considerano come un calcolo probabilistico, non effettivo. Ciò che sarò calcolato quindi, con l’applicazione delle prescrizioni delle norma CEI 81-10, sarà il valore del probabile rischio che potrebbe verificarsi nella Vostra struttura o impianto.

In relazione alla destinazione d’uso dell’immobile, dovrà essere verificato il rischio per la perdite di vite umane, ed opzionalmente alla perdita economica dovuta al danneggiamento dei beni colpiti dal fulmine.

In caso la Vostra attività fornisca un Pubblico Servizio o faccia parte o contenga Beni Culturali, si estenderanno le verifiche del rischio ad ulteriori fattori.

Se il valore del rischio calcolato risulterà superiore a quello che la norma ritiene “tollerabile” si manifesta la necessità di provvedere all’installazione di un impianto di protezione contro i fulmini o contro le sovratensioni di origine atmosferica.

In questo caso si potrà procede alla redazione del progetto di installazione dei dispositivi di captazione e di connessione a terra. Le modalità di realizzazione dell’impianto dipenderanno in parte dai risultati ottenuti, ed in parte dalla conformazione dell’immobile da procedere. In ogni caso saranno fornite le valutazioni per provvedere all’installazione più adeguata al caso specifico.

CONSULENZA

Il nostro studio fornisce consulenza finalizzata a diverse necessità:

  • Consulenza Tecnica di Parte per attività giudiziarie o extragiudiziali. In questo caso sono necessarie idonee competenze ed esperienza per il riscontro di tutti i fattori che necessitano di approfondita attenzione al fine di non pregiudicare o vanificare il risultato atteso.
  • Verifica dei lavori in corso d’opera o collaudo finale di impianti, finalizzate all’accertamento della rispondenza normativa, tecnica o contrattuale.

DICHIARAZIONI DI RISPONDENZA

Qualora il Vostro impianto esistente, non abbia la documentazione di progetto o la Dichiarazione di Conformità alla regola d’arte rilasciata dall’installatore dell’impianto, si potrà procedere al rilascio della Dichiarazione di Rispondenza, che sostituisce integralmente la documentazione di progetto e di Certificazione. In tal caso l’impianto dovrà essere stato realizzato antecedente all’anno 2008, corrispondente alla data di pubblicazione del decreto 37/08.

In tal caso sarà necessario procedere ad un completo rilievo dell’impianto installato e sottoporlo alle verifiche previste dalle Norme, per appurarne la rispondenza a tutte le prescrizioni a cui l’impianto era soggetto al momento della realizzazione. Le verifiche da effettuare saranno di tipo a vista, strumentali e di calcolo. La Dichiarazione di rispondenza sarà rilasciata sull’intero impianto o sulla parte di impianto che risulta conforme, integrando un progetto di adeguamento per quelle parti di impianto che non dovessero risultare soddisfacenti alle prescrizioni normative. Dovranno successivamente essere eseguiti i necessari adeguamenti, dei quali l’installatore rilascerà la Dichiarazione di Conformità.

Nel caso in cui l’impianto risulti installato in data successiva all’anno 2008, potrà esclusivamente essere eseguito un progetto di adeguamento alle norme vigenti.

EFFICIENZA ENERGETICA

Gli alti costi dell’energia necessitano di attenta valutazione dei consumi. Per tale motivo offriamo fra i nostri servizi una diagnosi energetica sugli impieghi dell’energia elettrica e sui possibili interventi di riduzione e razionalizzazione dell’energia. Molti punti di utilizzo come i motori, le luci ed altri servizi possono essere integrati o sostituiti con apparecchi di tecnologia più recente che, se sostenuti da studi sul Vostro specifico impianto, permettono in un tempo molto ridotto di moderare sensibilmente i consumi e ottimizzare la qualità tecnica del servizio interno, ottenendo generalmente anche un apprezzabile incremento delle prestazioni.

Tali interventi vengono definiti attraverso una analisi dei consumi dello stato attuale, raffrontati ai consumi stimabili dopo l’intervento di efficientamento studiato. In questo modo può essere determinato il tempo complessivo per rientro dell’investimento, che spesso può essere inferiore a due/tre anni per il reintegro totale dei capitali investiti, determinando quindi un successivo periodo di vero risparmio economico, oltre al guadagno implicito derivante dalla riduzione diretta o indiretta dell’inquinamento atmosferico, collaborando così anche alla salvaguardia dell’ambiente.

IMPIANTO DI RILEVAZIONE INCENDIO

Per scelta o per necessità derivanti dallo studio di prevenzione incendi, potrebbe esservi utile il progetto di un impianto di rivelazione incendi. In base alla tipologia di servizio o della finalità per cui è richiesto, possiamo progettare l’impianto più adatto a soddisfare le esigenze emerse, avvalendoci di tecnologie di specificatamente idonee al caso specifico, o combinando più tecniche fra loro coerenti per ottenere il risultato voluto.

La progettazione dell’impianto di rivelazione incendi sarà basata una corretta valutazione delle aree da proteggere e sarà rappresentata su disegno la metodologia più idonea con relativi schemi di connessione, definizione delle apparecchiature, accompagnati da una completa relazione dettagliata degli interventi, della scelta del sistema e delle prescrizioni installative e di funzionamento.

Gli impianti elettrici speciali comprendono tutti quei servizi per il cui funzionamento è necessario l’uso di energia elettrica. Rientrano fra questi gli impianti antifurto, televisivi a circuito chiuso, d’antenna, telefonici, trasmissione dati, evacuazione sonora (EVAC), ecc..

Negli ambienti destinati a progettazione dell’impianto elettrico obbligatorio, è necessario disporre anche del progetto per gli impianti speciali, pertanto questi ultimi potranno essere realizzati in concomitanza alla stesura dei progetti dell’impianto elettrico. In alternativa potrebbero essere realizzati separatamente, sia che ricadano sotto l’obbligo di progetto, sia per scelta o volontà della Committenza di realizzarli.

In entrambi i casi il nostro Studio potrà fornire una analisi e gli elaborati tecnici di progetto necessari alla realizzazione.